fbpx

Che cosa stai cercando?

CLOWN DOTTORE OLISTICO

DETTAGLI DEL 2°LIVELLO
(della Scuola Professionale per Gelotologo)
CLOWN DOTTORE OLISTICO

La gelotologia (dal greco ghelos, riso) è la disciplina che studia ed applica le potenzialità terapeutiche del ridere e delle emozioni positive.La gelotologia affonda le sue radici nella PsicoNeuroEndocrinoImmunologia (PNEI), disciplina che ha sostanziato clinicamente come le emozioni (negative e positive) influenzino direttamente il sistema immunitario.

RIDERE E’ TERAPEUTICO
In questo contesto consideriamo il ridere come culmine estremo di un processo di benessere, che parte dal provare emozioni positive, al sorridere, alla risata vera e propria. Il Riso è un importantissimo componente dell’umanità stessa dell’uomo: aiuta potentemente, medianti meccanismi neuro endocrini, il complesso psiche-soma, la capacità relazionale e la socialità.In grado di fornire vera e propria energia vitale il riso,veicolato attraverso una precisa metodologia, ha così capacità terapeutiche specifiche.

CHI E’ IL CLOWN DOTTORE OLISTICO?
Il riso è veicolato in corsia (o situazione sociosanitaria) dal Clown Dottore Olistico. Questa figura attiene al secondo livello del Corso Professionale per Gelotologi.
Perché questa denominazione? Per marcare una:
– distinzione tra Clown del circo e di strada e Clown che operano nel settore socio-sanitario.-Sottolineatura della formazione necessaria ( dottore = studio ).
– Esplicitare che la sua opera di vitalità e benessere coinvolge in senso olistico (Olos= tutto intero) le funzioni dell’essere umano, secondo l’originale metodo P.E.R.C.S. (Pensiero, Emozioni, Relazioni, Corpo, Spirito).

PROFILO DELL’OPERATORE
Il Clown Dottore Olistico(clown terapeuta) opera (mediante la comicoterapia attiva e passiva) per:
– mutare segno alle emozioni negative delle persone ammalate o in difficoltà siano essi bambini, adulti, persone con handicap, con disturbi psichiatrici o anziani in ospedalie centri di varia natura, carceri, comunità ecc….
– fornire la coscienza della necessità di una visione olistica della relazione umana e quindi contribuire all’umanizzazione dell’ospedale (centro),rendendo migliore la qualità della degenza (permanenza), il rapporto con le cure ospedaliere ed il personale, inserendo in questi contesti la consapevolezza del metodo P.E.R.C.S.. Il suo lavoro è dedicato, quindi,a tutta la comunità del reparto (o affine), mediante il modello sistemico/relazionale.
Il Clown Dottore Olisticoopera per:
1. Contrastare il sentimento di paura e smarrimento ( stress collegato al ricovero o al trattamento terapeutico), sia con le persone in difficoltà che con i loro care givers.
2. Far esprimere, gestendole, la rabbia, l’ansia, la paura e l’angoscia.
3. Mobilitare le capacità di autoguarigione (capacità di farcela, coping).
4. Collaborare con il personale nelle pratiche cliniche, mediante la sdrammatizzazione di esse, la dissociazione (distrazione), l’uso cosciente dell’energia sottile (attraverso la metafora terapeutica, il gioco, la piccola magia).
5. Contribuiread abbassare il livello del burn out degli operatori.
6. Contribuire alla velocizzazione dei decorsi, alla diminuzione di somministrazione di farmaci.
7. Ridurre la spesa sanitaria.

LE BUONE PRASSI DEL CLOWN DOTTORE OLISTICO
Il Clown Dottore Olistico opera in coppia in un meccanismo assai collaudato che consente di essere realmente attivi ed efficaci inon solo nei confronti del ricoverato, ma anche dei care givers presenti e del resto del reparto.Deve essere informato minuziosamente del contesto in cui opera. Deve avere, in una apposita valigetta, un suo armamentario di oggetti, oggetti musicali, magie, un burattino ecc…
La sua prestazione in ospedale ha il carattere dell’intervento 1/1, con la flessibilità necessariaa comprendere cosa serve in quel certo momento per quel certo contesto.Quando i Clown Dottori Olistici operano in contesti non ospedalieri, oppure in situazioni di lungo degenza, il loro apporto può divenire laboratoriale: si lavora con la comicoterapia attiva, rendendo la persona in difficoltà protagonista dell’ umorismo e della comicità, della crescita della consapevolezza dell’essenza olistica della persona umana.
In ambito sociale i Clown Dottori Olistici (clown terapeuti) adoperando oppure insegnando le arti circensi in funzione pedagogica ha la potenzialità di far esprimere e gestire disagi, vissuti emotivi “difficili”, problemi, angosce di bambini ed adolescenti.

CHI PUO’ DIVENIRE CLOWN DOTTORE OLISTICO?
Preferibilmente chiunque abbia conseguito un diploma ed abbia terminato il corso; oppure abbia dimostrato -nell’iter formativo-di possedere riferimenti culturali tali da essere all’altezza delle situazioni professionali che il lavoro richiede.
Il personale viene selezionato in base ai seguenti parametri in ordine di importanza:
a)Motivazione
b)Equilibrio della personalità
c)Solarità, energia positiva
d)Esperienze pregresse (ambito dello spettacolo, dell’animazione, dell’infanzia)
e)Attitudine a lavorare in equipe L’iter formativo del Clown Dottore Olistico è descritto nel Corso Professionale per Gelotologi hala durata di 252ore (lezioni teorico/pratiche e stages) .

COME SI ACCEDE AL CORSO ?
– Invio di una domanda/scheda di adesione corredata da curriculum europeo aggiornato.( più avanti il fac simile della scheda di adesione).
– Colloquio de visu o per via telematica.
– Pagamento della prima tranche della retta.